Tenda da esterno a bracci o a caduta? Ecco come scegliere

Tenda da esterno a bracci o a caduta? Ecco come scegliere

Le tende da sole sono accessori molto utili per schermare balconi, finestre e terrazzi che hanno una notevole esposizione al sole e per questo motivo sono uno dei prodotti imprescindibili del nostro catalogo tendaggi.

Naturalmente bisogna scegliere un modello che si adatti esteticamente al design ed alla struttura architettonica circostante. Le tende da sole possono essere utilizzate per creare una zona ombreggiata in un giardino o in un terrazzo di casa, oppure per schermare l’entrata di negozi ed esercizi commerciali.

 

Come scegliere le tende da sole?

Ovviamente dipende dalle esigenze e dalle necessità personali, poiché ogni modello ha una sua struttura ed un suo particolare funzionamento. In questo articolo mettiamo a confronto le due tipologie di tende da sole maggiormente gettonate sul mercato: le tende da esterno a bracci e le tende a caduta.

Le tende da sole a bracci possono essere installate a parete o a soffitto in base alla struttura e sono in grado di schermare perfettamente il sole, garantendo una zona ombreggiata piuttosto ampia. L’installazione è molto facile e veloce ed il materiale utilizzato per la loro costruzione è estremamente robusto e capace di resistere alle intemperie degli agenti esterni usuranti. Le tende quando sono chiuse restano avvolte in un cassonetto che le protegge da vento, pioggia, grandine, sole, polvere ecc. I bracci estensibili aprono la tende e mantengono il tessuto in tensione, fornendo ottime prestazioni. Questi modelli oltre a garantire una perfetta ombreggiatura sono estremamente versatili, poiché sono disponibili in forme e colori che si adattano perfettamente ad ogni tipologia di edificio o struttura. Per la loro particolare composizione sono molto indicate soprattutto per i balconi.

Le tende da sole a caduta scendono in verticale a filo facciata, offrendo una protezione dal sole sia laterale che frontale. Alcuni modelli sono dotati di due parti: una superiore che cade in verticale ed una inferiore che sporge oltre il balcone. In questo caso il telo della tenda si può orientare tramite i braccetti, oppure in alternativa può essere reso scorrevole su guide laterali o su cavi in acciaio. Le tende a caduta rappresentano una sorta di climatizzatore assolutamente naturale, utilizzato prevalentemente negli hotel, negli alberghi, nei negozi e negli esercizi commerciali.

Per la loro facilità d’uso e di installazione queste due tipologie rappresentano le più diffuse e ricercate sul mercato, ma esistono altre soluzioni più atipiche particolarmente adatte in determinate circostanze. Ad esempio le tende a trazione, motorizzate di serie, sono la scelta ideale per proteggere lucernai e verande. Le schermature a zip invece son perfette per schermare dal sole finestre, portici e tettoie. Le cappottine infine sono una scelta esteticamente molto apprezzabile per rendere più vivace il design di condomini, abitazioni private o vetrine di negozi.

Tanti esempi e un partner di prestigio: Gibus a Udine e Pordenone

Per la sua selezione di tende da esterno Tendaggi Di Marco & Angeli ha scelto un partner di prestigio come Gibus. Siamo Aterlier Gibus per Udine e provincia proponendo non solo tende da sole ma anche vele ombreggianti e pergole: richiedete maggiori informazioni o visitate la sezione Realizzazioni per prendere visione di tutte le soluzioni.

 

Se ti è piaciuto questo articolo iscriviti alla newsletter e seguici su Facebook.
A presto da Tendaggi Di Marco e Angeli, Dignano (UD)