Tende a rullo: la guida

Tende a rullo: la guida

Le tende a rullo sono nate fondamentalmente come soluzione ideale per gli uffici grazie alla loro praticità, eleganze e sobrietà. Proprio per queste caratteristiche le tende a rullo hanno trovato una larga diffusione anche negli ambienti domestici, soprattutto nelle case con un design minimal, moderno o “hi-tech”. Il tessuto delle tende a rullo viene teso da un’asta collocata nella parte inferiore ed avvolto nella parte superiore attorno ad un apposito rullo meccanico. Questa soluzione permette al tessuto di essere sempre ben tirato senza il pericolo di pieghe. Il tessuto può essere avvolto in due modalità: manualmente oppure con movimento motorizzato indicato soprattutto per le tende da esterno.

Le tende a rullo offrono una notevole libertà di installazione e quindi si adattano a diversi ambienti. É infatti possibile installarle sulla parete, sul soffitto o addirittura sulle ante degli infissi. Il cassonetto ha principalmente il compito di proteggere il tessuto da polvere, usura ed altri agenti ma svolge anche funzioni decorative essendo a vista. Il tessuto in alcune tipologie di tende a rullo scorre lungo delle guide laterali quando viene srotolato, soluzione utilizzata principalmente all’esterno per rendere la tenda resistente al vento.

Tenda a rullo - Particolare
Tenda a rullo – Particolare

Il tessuto delle tende a rullo può essere tecnico o decorativo e generalmente è privo di orli laterali. Le tende per interni sono spesso caratterizzate da tessuti filtranti, cioè capaci di filtrare efficacemente la luce solare. Questa caratteristica si rivela uno straordinario vantaggio sia nei mesi freddi che in quelli caldi. Il tessuto durante l’inverno può essere completamente avvolto, lasciando penetrare i raggi solari nei vari ambienti. Durante l’estate invece questo particolare tessuto funge da schermo riducendo la penetrazione della luce solare. Sul mercato questa soluzione è diventata così diffusa che ormai sono disponibili vari colori capaci di adattarsi ad ogni tipologia di arredamento. Le tende a rullo inoltre occupano poco spazio, quindi si integrano perfettamente in quegli ambienti che altrimenti risulterebbero soffocati da tende troppo voluminose.

Le tende da esterno inevitabilmente hanno delle caratteristiche diverse, poiché sono a stretto contatto con le intemperie degli agenti atmosferici. In questo caso le tende sono dotate di tessuti più spessi e resistenti ed hanno solitamente un movimento motorizzato. Per avere una panoramica completa sul funzionamento delle tende a rullo e scegliere la migliore tipologia di installazione è consigliabile rivolgersi ad un personale competente, qualificato ed esperto del settore.

Volete saperne di più sulle opportunità offerte dalle tende a rullo? Scriveteci!